tag 1Vorresti trascorrere un San Valentino all’insegna del più puro romanticismo?

Vorresti rivivere le emozioni di una storia d’amore senza tempo?

Vorresti passeggiare nei luoghi dove si consumò il tragico amore di Paolo e Francesca?

La storia d’amore di Paolo e Francesca è una delle più celebri del Medioevo e, in fondo, di tutti i tempi. Il loro sventurato amore si consumò all’interno della splendida rocca di Gradara, in cui Francesca viveva assieme all’odiato marito Giangiotto Malatesta.

La costruzione della possente rocca di Gradara fu iniziata intorno al XII, per opera di Pietro e Ridolfo De Grifo, ma soltanto nel secolo successivo Malatesta da Verucchio edificò la rocca con il borgo come li vediamo oggi.

Fu proprio durante la signoria dei Malatesta che si consumò il tragico dei due giovani amanti.

Francesca da Polenta era figlia di Guido Minore, signore di Ravenna e Cervia. Nel 1275, il padre decise di darla in sposa a Giovanni Malatesta, detto Giangiotto, Johannes Zoctus, cioè Giovanni lo Zoppo. Ora, accadde che Francesca si innamorò perdutamente del fratello del rozzo marito, Paolo, assai più bello e affascinante di Giangiotto. I due si frequentavano sempre di nascosto, non senza suscitare i sospetti dell’astuto marito di lei, che cominciò a farli spiare da un servo.

Arrivò così un tiepido giorno del settembre 1289: Paolo passò come altre volte a Gradara, per incontrare la sua amata, approfittando dell’assenza del fratello. Purtroppo, il servò avvisò Giangiotto, il quale si decise a smascherare i due amanti. Appena il momento fu propizio, piombò nella stanza in cui giacevano e, accecato dalla gelosia, estrasse la spada. Si dice che Francesca fece da scudo nel tentativo disperato di difendere Paolo dalla spada del marito, che – senza pietà – finì entrambi.

L’eco di questi fatti si sparse in tutta Italia e giunse persino alle orecchie del Sommo Poeta, Dante, il quale immortalò i due amanti nel V canto dell’Inferno.
Gradara d’amare rievoca quest’amore tristissimo nel fine settimana di San Valentino, 13 e 14 febbraio, con una ricca serie di manifestazioni. Scarica qui il programma completo: http://www.gradara.org/wp-content/uploads/2016/01/Gradara-damare-programma.pdf

Per celebrare la festa degli amanti, il Tag Hotel di Fano, struttura a 4 stelle, pet friendly, dotata di ogni comfort, lancia un’incredibile offerta per il fine-settimana di San Valentino (dal 12 al 14 febbraio):

PER LE COPPIE:

€45,00 a persona per notte, in mezza pensione con colazione inclusa e aperitivo di benvenuto in camera, comprendente un flûte di bollicine, cestino di frutta fresca e mousse al bacio.

L’offerta è valida esclusivamente per le notti del 12 e 13 febbraio. Per maggiori informazioni, compila gratuitamente la form su http://www.taghotelfano.com/tariffe-e-promozioni/